Casy StonerDucati Notizie News MotoGP 2018 Personaggi Racing 

Canguro Stoner è tornato a in sella a Sepang

Nuovo anno, nuova moto eppure Casey Stoner è sempre lo stesso, ogni qualvolta risale in moto fa notizia ed è subito davanti a tutti.

Casey Stoner nella due giorni di test appena conclusi a Sepang con una pista in pessime condizioni a causa della pioggia ha stampato un 2:01.1 il primo giorno e 2:00.9 il secondo, tempi che per gli altri piloti in pista sono stati assolutamente fuori portata.
E’ vero che la ricerca del tempo non era l’obbiettivo di questa sessione in cui tutti i team presenti hanno solo iniziato la fase di verifica dei nuovi materiali e che i piloti ufficiali non c’erano, ma Casey senza forzare è stato più veloce di tutti di oltre un secondo.

Se lo saranno chiesto in tanti come faccia Stoner che se ne sta a casa con la famiglia, che va a pesca, che fa una vita “normale” ad essere in grado di salire su una motogp tutta nuova, potentissima e piena di tecnologia, insomma non certo facile da gestire, e fare subito il tempo più veloce in tutte le sessioni di prova.

Il talento del campione australiano non lo scopriamo certo adesso, si tratta di un talento cristallino, naturale istintivo, coltivato sin da tenera età come capita spesso per i grandi campioni, tuttavia in Casey c’è qualcosa che pochissimi hanno, una sensibilità superiore ed una velocità di analisi impressionante.
Stoner è forse il pilota che più di ogni altro è in grado di uscire in pista e dopo nemmeno un giro completato focalizzare tutte le caratteristiche del mezzo anche le più inimmaginabili come le differenze tra due cerchi della stessa marca e tipo, come testimonia Ramon Forcada che con Stoner ha lavorato in passato.

Dalle impressioni che Stoner e Pirro (anch’egli impegnato in questi test) avranno avuto in questi giorni si potranno capire molte cose sul futuro della rossa di Borgo Panigale che quest’anno parte con un unico obiettivo, vincere il campionato mondiale 2018.

Related posts

One Thought to “Canguro Stoner è tornato a in sella a Sepang”

  1. […] meteo hanno condizionato le prestazioni così come era successo nei giorni precedenti durante le prove dei collaudatori Stoner e […]

Leave a Comment