Ducati Notizie News DW News Racing SBK 2019 

Álvaro Bautista, conquista la sua dodicesima vittoria a Jerez

Il pilota del team Aruba.it Racing – Ducati, Álvaro Bautista, conquista la sua dodicesima vittoria della stagione in Gara 1 sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera. Ancora in difficoltà Chaz Davies, che taglia il traguardo al settimo posto.

Il pilota spagnolo Álvaro Bautista si è aggiudicato la dodicesima vittoria della stagione sul circuito di Jerez de la Frontera in Gara 1 del Mondiale Superbike, che si è svolta oggi. Partito dalla prima fila a fianco di Rea (Kawasaki) in pole position, il 34enne di Talavera de la Reina ha imposto subito il suo ritmo, prendendo il comando della gara nel corso del primo giro e tagliando il traguardo con un vantaggio di 7 secondi su Van der Mark (Yamaha). La vittoria di Alvaro rappresenta la prima affermazione per un pilota spagnolo sulla pista di Jerez nelle tredici gare disputate fino ad oggi.

Purtroppo il compagno di squadra Chaz Davies non è riuscito ad entrare nella lotta per le posizioni di vertice. Partito dall’undicesima posizione sullo schieramento, il 32enne pilota gallese ha sofferto per tutto l’arco della gara manifestando scarso feeling con la sua moto, di conseguenza non è riuscito ad andare oltre il settimo posto finale.
Domani alle ore 11.00 CET si disputerà la Superpole race sulla distanza di 10 giri, mentre gara 2 avrà inizio alle ore 14.00.

Álvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #19) – 1°
“Sono veramente contento della bellissima vittoria di oggi. Questa mattina abbiamo apportato qualche piccola modifica alla mia Panigale V4 R che mi ha permesso di migliorare il feeling. Nella Superpole abbiamo fatto un tempo molto veloce e siamo riusciti a conquistare la prima fila centrando il nostro obbiettivo. Con queste condizioni, a causa della temperatura elevata, ho speso molte energie inoltre ho dovuto gestire anche il consumo delle gomme nel miglior modo possibile. Al primo giro ho preso il comando della gara imponendo subito il mio passo che sono riuscito a gestire fino alla bandiera a scacchi. Sono molto contento di tornare alla vittoria dopo il round di Imola, e sono orgoglioso di essere il primo spagnolo ad aver vinto nella SBK qui a Jerez, davanti a tutta la mia famiglia, agli amici e ai miei tifosi. Vorrei dedicare la vittoria a mio nonno, che ci ha lasciato alcuni giorni fa, sicuramente mi ha dato un’extra motivazione per questa vittoria.”

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati #7) – 7°
“La gara di oggi è stata veramente difficile. Dopo una partenza non buona, nei primissimi giri il feeling con la moto non era ottimale e ho faticato a prendere il ritmo. Poi, a metà gara mi sono trovato a ridosso del gruppo che lottava per la quinta posizione ma non sono riuscito a raggiungerli. Purtroppo c’è poco da dire, per me è stato complicato arrivare in fondo alla gara. L’unica cosa positiva è che sicuramente è stato utile fare 20 giri in queste condizioni che ci hanno permesso di raccogliere molte informazioni. Analizzeremo i dati con gli Ingegneri sperando di trovare delle buone soluzioni per domani.”

Related posts