Ducati Notizie News DW News MotoGP 2020 Racing 

Grande prestazione di Pecco prima del problema tecnico. Dovi solo 6° grazie ai ritiri.

Andalucia GP – Domenica amara sia per Pramac Racing che per il Team ufficiale Ducati: Pecco deve fermarsi quando era secondo per un inconveniente tecnico, Jack è tra i protagonisti ma cade, Petrucci cade nelle retrovie e Dovi giunge solo sesto nonostante i ritiri.

Bagnaia costretto a fermarsi per un inconveniente tecnico quando era secondo. Jack cade al decimo giro dopo una grande partenza.
Partito dalla prima fila, Pecco ingaggia un bel duello con Jack poi inizia a girare fortissimo e supera prima Vinales poi Rossi. Quartararo è troppo lontano ma il vantaggio per blindare la seconda posizione è sufficiente. Purtroppo un inconveniente tecnico lo costringe al ritiro a 5 giri dalla fine con quasi 3 secondi di vantaggio dal terzo.
Miller parte alla grande dalla settima posizione e già nel primo giro conquista la quarta posizione alla caccia per il podio, purtroppo una scivolata infrange le speranze.

Pecco Bagnaia

Non posso lamentarmi di un fine settimana come questo.
Abbiamo lavorato benissimo, eravamo veloci e veramente competitivi.
Purtroppo un problema tecnico non ci ha permesso di finire la gara ma arriveremo a Brno con la consapevolezza che possiamo fare davvero bene.

Jack Miller

All’inizio ho avuto problemi a superare le Yamaha, ho provato superare Vinales nel momento in cui non era così veloce e quando finalmente ci sono riuscito ho dovuto spingere al massimo e purtroppo ho perso il grip e sono scivolato.
Non posso lamentarmi, ho commesso un errore ma torneremo a Brno più forti.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 6°
“Sono state due settimane piuttosto difficili per noi qui a Jerez, ma il lato positivo è che ci hanno permesso di raccogliere informazioni molto importanti sulle quali potremo lavorare per il futuro. Questa mattina ero riuscito a trovare un buon ritmo nel warm-up, ma le condizioni oggi pomeriggio erano molto diverse. Inoltre in gara ho avuto un problema che non avevo mai riscontrato durante i giorni precedenti: in centro curva, appena lasciavo andare i freni, non sentivo più l’anteriore ed è stato così fin dai primi giri. Per questo non ho potuto forzare troppo e ho preferito restare nella posizione in cui mi trovavo senza prendere rischi. Sicuramente se fossi partito più avanti, avrei potuto fare di più. Ora dovremo essere bravi ad interpretare tutti gli input raccolti in queste due settimane e prepararci al meglio per la gara di Brno”.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – Ritirato
“Sono davvero dispiaciuto per come è andata la gara di oggi, perché credo che avremmo potuto ottenere un buon risultato. Non mi aspettavo questa caduta anche perché non stavo facendo una manovra azzardata: probabilmente le gomme erano già usurate e ho osato troppo. Stavo seguendo Dovizioso, quando improvvisamente sono scivolato alla curva due. Ora il mio obiettivo è quello di tornare a lottare per le prime posizioni e spero di poterlo fare già dalla prossima gara, su una pista un po’ più favorevole alle caratteristiche della nostra Ducati”.

Related posts